Italian Swimrun Races

Links

Swimrun wikipedia info

Click here for have more infomation about the Swimrun in the world.

Facebook Swimrun Italy

Qui potete trovare il link alla pagina Facebook Swimrun Italy.

Facebook Swimrun

In this link you can find the Swinrun facebook page regarding all the worlds Swinran races.

Wikipedia sullo Swimrun

Cliccare qui per sapere come e dove è nato lo Swimrun, per vedere dove sono state disputate tutte le gare nel mondo.

News

aquaticrunner

Aquaticrunner 2016 il percorso si allunga

Le pre-registrazioni per Aquaticrunner ITALY XTriM Border Lagon 2016, in calendario il 10 settembre, con partenza da Grado ed arrivo a Lignano attraversando 5 isole sabbiose nella laguna di Marano, apriranno il 10 gennaio 2016 alle ore 10. Quest’anno la gara si allunga prevedendo 28 km totali, ma rimanendo pur sempre nella categoria Half Distance

Read More
SWIMRUN BOLOGNA LOGO

Swimrun Bologna – DOMENICA 7 AGOSTO 2016

SwimRun Bologna – DOMENICA 7 AGOSTO 2016  E’ un evento che si sviluppa all’ interno del Parco Regionale dei laghi di Brasimone e Suviana (BO) , portando i partecipanti attraverso i boschi che collegano i due laghi per un totale di circa 20 km di corsa in buona parte sterrato e 4,5 km di nuoto

Read More
QUALIFICATION TRIAL 2016

E’ nato il primo circuito italiano di gare Swimrun 2016

In data 16 Dicembre 2015 alle ore 20:00 si è costituito “di fatto” a Verona, presso lo Sporting Club di Avezzano Verona, un primo “Comitato per lo Sviluppo dello SwimRun” con dimensione nazionale, formato dai rappresentanti di società che hanno l’intenzione di organizzare gare di SwimRun nel 2016.  

Read More

Testimonials

4 agosto 2014 at 11:42 Ciao a tutti e grazie Matteo per la bellissima esperienza che ci hai fatto vivere anche ieri. Sono ancora molto emozionato per la gara, unica, fantastica ed in una cornice spettacolare!!! Per me è stata un po più dura del previsto, avevo le gambe che non andavano, ma per fortuna c’era un po’ di acqua e…mi sono ripreso! Sono onorato di aver compiuto l’impresa con tutti i 68 formidabili atleti che sono partiti da Lignano e sono arrivati a Grado! Mi sono goduto un panorama unico, un’emozione unica! Avvicinarsi a Grado, scorgere la Città dietro un cespuglio….quasi all’improvviso mi ha fatto tornare le forze. Nelle frazioni finali, il pubblico….e la mia acqua!!! Le alghe…le meduse, i crampi…e avanti fino alla fine, perchè eravamo tutti li, era difficile per tutti!!! I mie supporters, sempre presenti, Grado e l’ultima tratta in acqua mi sono stati di aiuto!!! Vorrei scrivere molto di più….è difficile fare un riassunto di tre ore di gara, tra angosce e fatica, ma questo non è solo il mio spazio! Chiudo sottolineando che….è stato bellissimo ed è ancora una forte emozione, di quelle che fanno brillare gli occhi! Complimenti a tutti, un abbraccio a tutti e grazie!

imgres

Novella Diego

( )

4 agosto 2014 at 11:40 Aquaticrunner : raramente una competizione riesce a regalare un mix così bilanciato tra agonismo , fascino paesaggistico, feeling tra atleti, unicità ed emozioni. Aquaticrunner è stato tutto questo, un week end veramente fantastico organizzato in modo perfetto ma sopratutto sano ed alimentatto dalla passione. Complimenti a Benedictus Matthew a tutto il suo staff ed a tutte le autorità/associazioni che si sono fatte in quattro per regalarci questa emozione unica nel suo genere.

pelo blog news

Andrea Pelo Di Giorgio

( )

4 agosto 2014 at 11:30 La mia partecipazione è stata casuale e decisa nelle 48 ore precedenti. Dopo tanti anni sono tornato a gareggiare e non potevo scegliere occasione migliore. Il mio legame con il Friuli è forte (sono nato ed ho vissuto i miei primi 8 anni di vita) e con Grado ho una sorta di cordone ombellicale che mi lega da sempre. Nella mia carriera ho partecipato davvero a tantissime gare ma la singolarità di questa è unica !!! Matteo ha azzeccato la formula e la location ed in un momento di tagli economici credo abbia fatto un grandissimo regalo alla Regione Friuli perchè questo evento regalerà immagini di forte impatto che parleranno da sole e sono sicuro potranno essere di forte traino al territorio e al turismo nell’area convogliando nelle coste tanti sportivi. Dal punto di vista organizzativo credo ci sia ben poco da migliorare ed una prima edizione praticamente impeccabile dimostra che con professionalità e PASSIONE si possono realizzare dei grandi sogni !

583793e109773aa70de2da3c8fd859b6ea

Marco Marchese

( )